ASSI Ingegneria

Follow Us!

Un video per Giada

In seguito al tragico episodio accaduto la settimana scorsa alla nostra collega Giada, le associazioni di Rappresentanza Studentesca, riunite con un unico scopo, quello di non lasciare inosservata la tragedia consumatasi a Monte Sant’Angelo, hanno deciso di intraprendere una strada comune per far sì che situazioni del genere non si ripetano nuovamente. Da qui, oggi, riparte il nostro impegno.

Nei giorni scorsi, infatti, abbiamo incontrato il professor. Paolo Valerio, direttore del centro SinApsi, ente di Ateneo che da circa 20 anni offre supporto psicologico a chiunque possa trovarsi in situazioni di disagio legate al mondo universitario e non.
Dopo un’attenta analisi della questione, abbiamo deciso di realizzare un contenuto multimediale in cui raccontare le vostre e le nostre storie, di tutti coloro che almeno una volta si sono sentiti come Giada. Questo per abbattere quel muro di vergogna causato da insicurezze e insuccessi e che molto spesso ci impedisce di lottare.

Le difficoltà, i problemi e le circostanze sono diverse per ognuno di noi, ma le sensazioni e i malesseri, seppur con le loro sfumature, sono molto più simili di quello che crediamo.
Uscire dal guscio e condividere con altri la propria esperienza, non solo può risultare liberatorio ma può essere fonte di ispirazione per coloro che stanno vivendo lo stesso e non sanno come uscirne.

Chiunque voglia darci una mano nella realizzazione di questo progetto è il benvenuto; sarà garantito l’anonimato per chi lo desidera, utilizzando studenti-attori. Il nostro invito, però, è quello di liberarsi di ogni maschera, non aver paura di mostrarsi fragili perché siamo umani ed insieme possiamo affrontare qualsiasi situazione si presenti.

Diffondete il messaggio e contattateci.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento